FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto della tv!

AMC: novità su Mad Men, The Killing e Hell on Wheels

Hell on Wheels

Si sta svolgendo in questi giorni a Los Angeles il tour estivo della stampa della Television Critic Association e ieri era il turno di AMC, che ha tenuto una conferenza parlando di alcune delle sue serie più importanti: Mad Men, The Killing, Hell on Wheels e The Walking Dead.

Ecco di cosa si è discusso:

  • Hell on WheelsLe riprese della quinta stagione di Mad Men inizieranno l’8 agosto; Jon Hamm, come sappiamo, dirigerà il primo episodio.
  • Nella seconda stagione di The Killing verrà rivelato chi è l’assassino di Rosie. La rete punta a tre stagioni o anche di più per la serie e ammette di non aver gestito a dovere la campagna di marketing.
  • È’ stato confermato che Frank Darabont non sarà più lo showrunner di The Walking Dead (ma non è stato specificato il motivo); si sta ancora discutendo un suo coinvolgimento in altri ruoli.
  • Hell on Wheels partirà il 6 novembre. Gli autori stanno già pensando alla seconda stagione (che dovrebbe affrontare il tema dei nativi americani).
  • Nessuna novità su Breaking Bad. Ma AMC dovrà decidere se rinnovare la serie per una quinta stagione entro il prossimo mese, termine di scadenza dei contratti del cast. (È decisamente improbabile che la serie non venga rinnovata).
  • The Trivial Pursuits of Arthur Banks sarà la prima web-series prodotta dal canale: andrà in onda dal 22 agosto sul sito di AMC e su Hulu. Al centro degli episodi (ciascuno della durata di 40 minuti circa), le vicende di Arthur Banks, un direttore teatrale che realizza un’opera basata sulla sua complicata e disfunzionale vita sentimentale.

Fonti: Twitter, THR, HitFix, Deadline