FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto della tv!

“Don’t Trust the B—- in Apt 23″ scatena l’ira del Parents Television Council

trust_a

La nuova comedy della ABC con protagonisti Krysten Ritter, Dreama Walker e James Van Der Beek, dopo un esordio soddisfacente negli Stati Uniti, comincia già a far parlare di sé.

A scatenare la polemica è (come spesso succede) il Parents Television Council:

“Il programma è un miscuglio di edonismo, tossicodipendenza, alcolismo (la protagonista addirittura aiuta un tredicenne a ubriacarsi) e livelli di promiscuità scioccanti anche per gli standard televisivi d’oggi.”

Venerdì scorso il PTC ha chiesto ai membri di contattare gli sponsor dello show (AT&T e Volkswagen) indicandoli come responsabili per la serie, che manifesterebbe una “tendenza continua e molesta al linguaggio offensivo e profano, fin dal titolo del programma.”

Fonte: THR

  • Luca

    che petulanti…ma andassero a farsi una corsa al manicomio!