FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto della tv!

Cosa leggere nel weekend: Joss Whedon, Girls e i nudi di Game of Thrones

Adam legge il diario di Hannah - Girls

Ray legge il diario di Hannah - Girls

Una selezione di 5 articoli pubblicati nell’ultima settimana, sul mondo della televisione e non solo:

  1. Joss Whedon ringrazia i suoi fan, vecchi e nuovi, dopo il successo di The Avengers, con una lettera pubblicata su Whedonsque e che potete trovare tradotta in italiano su BadTaste.it: “La Tv è il mio grande amore. Non c’è nulla come lei quando si tratta di raccontare storie con alacrità, intensità e immediatezza”.
  2. Lena Dunhamintervistata da NPR, difende Girls, la sua serie in onda su HBO in queste settimane, dalle accuse di razzismo: “Ho scritto la prima stagione praticamente da sola. [...] Ogni personaggio è un pezzo di me o basato su qualcuno che conosco. E solo dopo ho realizzato che si tratta di quattro ragazze bianche. [...] Ho scritto qualcosa di molto specifico, relativo alla mia esperienza e ho sempre voluto evitare di parlare di qualcosa che non avrei potuto rendere con accuratezza”.
  3. Il Los Angeles Times dedica un articolo di approfondimento a Joel Stillerman, uno dei dirigenti del canale via cavo AMC, ripercorrendone la storia: dall’inaspettato successo di Mad Men agli zombie di The Walking Dead.
  4. Emily Nussbaum sul New Yorker parla di Game of Thrones e delle sue scene più spinte: sesso e violenza non sono sempre gratuite all’interno della serie e fanno parte di un fenomeno più vasto, che coinvolge l’intero sistema televisivo.
  5. I personaggi gay in TV. Ne parla il New York Times in un articolo che segue le dichiarazioni del vice presidente degli Stati Uniti Joe Biden (e anticipando quelle di Obama), evidenziando come le reazioni del pubblico (americano) siano ormai cambiate rispetto agli anni ’90.