FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto della tv!

Comic-Con 2012: il panel di Glee

glee_comiccon

Oggi abbiamo seguito due panel in live blogging dal Comic-Con: The Vampire Diaries True Blood.

Ora il turno di Glee, che sfortunatamente non ha rivelato molte delle tante novità della quarta stagione. Per il quarto anno consecutivo lo show manda attori e creatori alla convention di San Diego per discutere con fan e giornalisti. Lea Michele (Rachel), Cory Monteith (Finn), Darren Criss (Blaine), Kevin McHale (Arty), Jenna Ushkowitz (Tina) e Naya Rivera (Santana) accompagnano il co-creatore e produttore esecutivo Brad Falchuk, Ian Brennan e Dante DiLoreto.

Ecco le principali novità emerse dal panel:

  • Il primo episodio sarà ambientato circa tre mesi dopo la fine della terza stagione: Kurt sarà impegnato ad aiutare Will a trovare nuovi membri per il Glee club… ma non resterà lontano dalla sua migliore amica Rachel per molto tempo;
  • Il secondo episodio sarà dedicato a Britney Spears, e anche questa volta sarà caratterizzato da una pesante partecipazione di Heather Morris: la puntata esplorerà anche la transizione di Rachel alla sua nuova vita a New York.
  • Sugar Motta è stata confermata, e le trattative sono in corso per un impegno full time di Chord Overstreet; Damian McGinty, che interpreta lo studente irlandese in scambio, non tornerà quest’autunno;
  • Vedremo il fratello minore di Puck;
  • All’inizio della stagione, Sue avrà già avuto il suo bambino, ma non sapremo ancora chi è il padre;
  • Santana non andrà a New York… almeno non subito. Nonostante alla fine della stagione scorsa l’avessimo vista determinata a inseguire il suo sogno grazie ai fondi finanziati dalla madre, quest’autunno Santana sarà all’università di Louisville;
  • Will e Emma sono ancora fidanzati, ma attraverseranno una crisi;
  • Kate Hudson, che interpreterà il ruolo di uno degli insegnanti principali di Rachel alla NYADA, sarà molto severa e spingerà Rachel al suo limite;
  • E’ vero, torneranno tutti i personaggi: ma non aspettatevi di vederli troppo. “Saremo molto più concentrati sulla narrazione. Se ci sarà una storia su Puck, lui tornerà per quegli episodi, e quegli episodi soltanto.”
  • Le riprese della quarta stagione inizieranno settimana prossima.

Prima del panel il cast si è riunito con Mike Ausiello di TV Line per discutere del finale della terza stagione e degli inizi della quarta:

Questa è la prima estate che il cast ha libera da quando Glee è iniziato (gli anni scorsi sono stati in tour), cosa che permetterà di iniziare la quarta stagione con l’energia necessaria. Il prossimo anno è molto indefinito, ma l’incertezza non può che rendere il tutto più emozionante. Tornando a parlare del finale della terza stagione, gran parte del cast non si aspettava la rottura tra Finn e Rachel: il tutto è stato girato in segreto, motivo per cui alcuni attori hanno scoperto come la stagione andava a finire solo guardando l’episodio in TV.

Ma ora torniamo al panel: di seguito trovate i transcript degli aggiornamenti in tempo reale dalla California.

[2:00] Il panel sta per iniziare.

[2:07] Il cast si prepara a salire sul palco! Ecco una foto dal backstage:

[2:17] Brad Falchuk parla del break-up tra Rachel e Finn nel finale della terza stagione: “è stato triste scrivere quella scena.” La scena è stata scritta di getto.

[2:18] La quarta stagione inizierà all’inizio dell’anno scolastico alla NYADA e alla McKinley.

[2:19] Kurt sarà ancora a Lima, Ohio all’inizio della quarta stagione, ma non si può rivelare altro per ora.

[2:22] Finn sarà il grande punto interrogativo di questa stagione.

[2:25] Si parla della barba di Darren Criss.

[2:27] Il nuovo tributo a Britney Spears sarà il secondo episodio della quarta stagione. Ci sarà molto Heather (Morrs, Brittany NdR).

[2:28] Ian Brennan non vuole rivelare le canzoni della premiere di stagione.

[2:29] Darren Criss pensa che canteranno “Call Me Maybe”: ha paura che sarà lui a doverla cantare. Lea Michele e Naya Rivera vogliono cantare “Dancing on my own” di Robyn.

[2:31] A Brennan piacerebbe fare alcuni episodi da 90 minuti.

[2:33] Il pubblico è a disagio quando un fan si alza e domanda se lo show abbia intenzione di rappresentare i veri ebrei, non degli stereotipi. “La ragione per cui ho la barba è perché interpreterò un rabbino nella prossima stagione,” sdrammatizza Darren Criss.

[2:40] I fan sono dispiaciuti che non si sia visto un bacio tra Blaine e Kurt alle Nazionali. Falchuk si difende dicendo che il network non sta chiedendo assolutamente che non si vedano baci tra Blaine e Kurt.

[2:50] Jenna spera che i suo personaggio abbia a che fare con più asiatici.

[2:51] Finiscono le domande dai fan. Il panel si conclude!

 

UPDATE: E’ ora disponibile l’intero panel diviso in 3 video!

Fonte: Hypable