FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto della tv!

Shonda Rhimes parla della premiere di Grey’s Anatomy 9 e di Eric Dane

Eric Dane - Mark Sloan in Grey's Anatomy

La recente notizia dell’addio di Eric Dane al cast di Grey’s Anatomy all’alba della nona stagione ha traumatizzato i fan della serie, ma la creatrice dello show Shonda Rhimes non rimasta particolarmente stupita, almeno questo è quanto rivela lei stessa a Entertainment Weekly:

Era una cosa alla quale Eric stava ragionando da diverso tempo, e questo è sembrato il momento giusto. Adoro Eric, e io e lui abbiamo lavorato assieme per molto tempo, quindi sarà un addio malinconico. Sono felice che stia per imbarcarsi in nuove avventure, ma sono molto triste all’idea di non lavorare più con lui ogni giorno.

Secondo la Rhimes, la scelta è azzeccata in particolare per motivi creativi: alla fine della scorsa stagione, dopo l’incidente aereo nel quale è morta Lexi Grey (Chyler Leigh), il destino di molti personaggi (incluso quello di Mark Sloane) è stato messo in dubbio. Dane tornerà per due episodi nella prossima stagione, ma a quanto pare questo potrebbe non essere una indicazione sul suo fato, soprattutto perché i primi episodi della nona stagione avranno una “impostazione molto particolare”:

Nella premiere sarà passato abbastanza tempo da farci capire i risultati di tutta una serie di cose. Nel secondo episodio, poi, ci sarà una sorta di flashback nel quale li ritroveremo nella foresta. Quindi vedremo cosa è successo dopo, e poi nell’episodio successivo vedremo come mai si è arrivato a tutto ciò. E’ stato un grande esperimento per noi, e pensiamo che il risultato sia ottimo.

Secondo la Rhimes questo approccio ha permesso alla produzione di impostare le conseguenze dell’incidente aereo in una maniera un po’ diversa rispetto alla sparatoria di alcune stagioni fa.

Il terzo episodio, poi, riprenderà la timeline della premiere. Questo, secondo la Rhimes, permetterà di utilizzare l’assenza di Dane per portare Justin Chambers e Jesse Williams in primo piano:

La perdita di McSteamy lascerà un grande vuoto in termini di… non trovo una frase migliore: avere un personaggio maschile particolarmente promiscuo! Ho detto agli attori che interpretano Alex e Jackson che ci serviranno dei ruoli maschili importanti. E così loro emergeranno. Penso che Eric Dane non sarà rimpiazzabile, ma penso che ci sia spazio perché qualche ragazzo spicchi il volo in ospedale. Non capita da un po’ di tempo…

Ecco quindi che Alex potrebbe avere una storia d’amore, e Jackson e April approfondiranno il loro rapporto…

Fonte: EW