Interviste, segnalazioni, approfondimenti, articoli da non perdere: la rassegna stampa di BadTV.

Il commissario Montalbano

  • Dopo Romanzo Criminale, il Guardian torna a parlare di una serie italiana. Questa volta tocca al commissario Montalbano, che nella programmazione di BBC4 delle ultime settimane ha preso il posto delle serie danesi (Borgen, The Killing, The Bridge): Montalbano è meno sottile, ogni personaggio dice esattamente quello che pensa, ma la serie nel complesso non è stupida e risulta impossibile non farsi piacere il protagonista.
  • Francesco Costa su Serialmente spiega le elezioni americane con un punto di riferimento televisivo: The West Wing.
  • La vittoria inaspettata di questa stagione televisiva finora è quella della NBC, che sembra aver superato le difficoltà degli ultimi anni. O no? Josef Adalin su Vulture.