I fratelli Russo dirigeranno Avengers: Infinity War, in arrivo nei cinema il 4 maggio del 2018, e hanno già preannunciato che nella pellicola vedremo qualcosa come 67 personaggi appartenenti all’Universo Marvel che, uniti, combatteranno contro Thanos.

Dato che di tale nutrita schiera dovrebbero far parte anche i Difensori (The Defenders) è lecito domandarsi sin da adesso se gli attori che li stanno impersonando su Netflix – prima con delle serie dedicate singolarmente e poi con quella del gruppo al completo – saranno gli stessi o meno.

Charlie Cox, volto dell’acclamata serie Daredevil, al via con la sua seconda stagione il prossimo 18 marzo, è stato interpellato in tal senso nel corso di una recente intervista, e ha dichiarato quanto segue:

La Marvel TV e i Marvel Studios sono due cose molto diverse. Quindi anche se il personaggio [Daredevil] dovesse apparire nel film, questo non vorrebbe dire necessariamente che io potrei apparire in quel film. Litigherò con il tizio che sceglieranno.

Qui di seguito il video dell’intervista

Quindi Cox è più che interessato a interpretare il ruolo del giustiziere di Hell’s Kitchen anche in Infinity War, e dato che come tutti sappiamo Dominic Cooper è riuscito a mantenere il ruolo di Howard Stark sia sul grande (Capitan America) che sul piccolo schermo (Agent Carter), le chance perché ciò possa avvenire non mancano.

La sinossi ufficiale della seconda stagione di Daredevil:

Proprio quando Matt pensa di aver riportato un po’ d’ordine in città, a Hell’s Kitchen emergono nuove forze del male. Ora l’Uomo senza paura deve affrontare un nuovo avversario, Frank Castle, e anche una vecchia fiamma: Elektra Natchios.

I problemi si moltiplicano quando Frank Castle ritorna in cerca di vendetta nel quartiere di Matt, prendendo la giustizia nelle proprie mani, con lo pseudonimo The Punisher. Nel frattempo Matt deve trovare un equilibrio tra i suoi doveri nei confronti della comunità in quanto avvocato e la sua pericolosa vita nei panni del Diavolo di Hell’s Kitchen, trovandosi di fronte a una scelta cruciale, che lo costringerà a capire veramente che cosa significhi essere un eroe.

Vi ricordiamo che in questa pagina trovate la nostra recensione della prima stagione di Daredevil, mentre in quest’altra pagina trovate la nostra intervista a Steven S. DeKnight, che ci parla della seconda stagione.

Nel cast della seconda stagione torneranno Charlie Cox, Deborah Ann Woll, Elden Henson, Scott Glenn e Rosario Dawson. Ma debutteranno anche Jon Bernthal come Frank Castle (Punisher) ed Elodie Yung come Elektra Natchios.

Prodotto a livello esecutivo da Doug Petrie, Marco Ramirez e Drew Goddard, assieme a Jeph Leob della Marvel TV, Daredevil è prodotto dalla Marvel Television con ABC Studios. La seconda stagione andrà su Netflix nel 2016.

Trovate tutte le nostre recensioni, tutte le notizie e gli approfondimenti sulla serie nella nostra scheda.

Fonte: Heroic Hollywood