Nel corso dei TCA sono state rivelati tanti nuovi dettagli sull’attesissima stagione di Daredevil, la serie di Netflix che vede come protagonista Charlie Cox nei panni di Matt Murdock – ovvero il ‘giustiziere’ di Hell’s Kitchen.

Nei primi due episodi verrà introdotto il personaggio di Frank Castle, aka the Punisher, che come tutti già sapete ha il volto di Jon Bernthal, e a tal proposito i nuovi showrunner Doug Petrie e Marco Ramirez hanno spiegato che, in quanto veri fan del fumetto, hanno fatto di tutto per mantenere una certa fedeltà.

Ramirez in particolare ha dichiarato:

Volevamo solo che apparisse il più naturale possibile. Volevamo mescolare un ingrediente alla volta. Una delle insidie [da affrontare] quando si hanno tutti questi grandi personaggi con cui giocare è volerli mettere tutti su un muro nello stesso momento e dire: “Guardate tutte le cose divertenti che abbiamo!” E’ stato un esercizio di pazienza, dato che siamo due grandi fan, rimanere un passo indietro e dire: “Cerchiamo di essere molto attenti a questo, facciamo in modo che anche le persone che non sanno chi siano Elektra e Punisher possano essere con noi in questo viaggio”.

Certamente l’arrivo di Punisher getterà molto scompiglio nella vita di Murdock, e a tal proposito Bernthal ha spiegato:

Gran parte della prima stagione era focalizzata su Matt che si relazionava con la decisione di essere un eroe, ed ecco che ora arriva questo tizio al quale questa cosa non interessa, cioè essere un eroe. Se ho recepito una cosa dal fumetto, è che al di là dei superpoteri, il suo vero superpotere è la sua rabbia. Il suo superpotere è che non mollerà. Arriverà fino a dove deve arrivare, non importa come. Questo è lo show perfetto per introdurre un personaggio del genere.

Nella seconda stagione, inoltre, conosceremo anche Elektra – il grande amore di Matt al college – che sarà impersonata da Elodie Yung. L’attrice, parlando del suo personaggio, ha spiegato:

Elektra ha questa freddezza, questa sociopatia in lei… e io ho cercato di mantenere quella. Ma dall’altra parte abbiamo cercato di creare un personaggio con diverse stratificazioni. Penso che Elektra non sia una persona cattiva e che non sia una brava persona. E’ una persona con tratti diversi, con molti strati. Lei sta cercando di capire chi è. In questa stagione c’è un arco legato alla sua storia che alla fine ve lo farà scoprire. Questo mondo per lei è un gioco, una partita a scacchi. Quello che la motiva è ciò che vuole. Userà tutto ciò che ha bisogno di usare per raggiungere il suo obiettivo. Se avrà bisogno di uccidere delle persone, lo farà.

Questa la sinossi ufficiale della seconda stagione:

Proprio quando Matt pensa di aver riportato un po’ d’ordine in città, a Hell’s Kitchen emergono nuove forze del male. Ora l’Uomo senza paura deve affrontare un nuovo avversario, Frank Castle, e anche una vecchia fiamma: Elektra Natchios.

I problemi si moltiplicano quando Frank Castle ritorna in cerca di vendetta nel quartiere di Matt, prendendo la giustizia nelle proprie mani, con lo pseudonimo The Punisher. Nel frattempo Matt deve trovare un equilibrio tra i suoi doveri nei confronti della comunità in quanto avvocato e la sua pericolosa vita nei panni del Diavolo di Hell’s Kitchen, trovandosi di fronte a una scelta cruciale, che lo costringerà a capire veramente che cosa significhi essere un eroe.

Vi ricordiamo che in questa pagina trovate la nostra recensione della prima stagione di Daredevil, mentre in quest’altra pagina trovate la nostra intervista a Steven S. DeKnight, che ci parla della seconda stagione.

Nel cast della seconda stagione torneranno Charlie Cox, Deborah Ann Woll, Elden Henson, Scott Glenn e Rosario Dawson. Ma debutteranno anche Jon Bernthal come Frank Castle (Punisher) ed Elodie Yung come Elektra Natchios.

Prodotto a livello esecutivo da Doug Petrie, Marco Ramirez e Drew Goddard, assieme a Jeph Leob della Marvel TV, Daredevil è prodotto dalla Marvel Television con ABC Studios. La seconda stagione andrà su Netflix il 18 marzo.

Trovate tutte le nostre recensioni, tutte le notizie e gli approfondimenti sulla serie nella nostra scheda.

Fonte: TV Guide