Le intense scene di sesso presenti in Jessica Jones sembra non siano state poi così difficili da girare.

Krysten Ritter ha spiegato a TVLine come è stato girare quelle determinate scene:

Se devi fare una scena come quella non è così terribile se devi farla con Mike Colter (Luke Cage), mi sono sempre sentita protetta e al sicuro.

La Ritter è apparsa ai TCA che si stanno tenendo in questi giorni in Pasadena e ha affermato ai giornalisti che le scene in questione erano molto coreografate e come risultato non c’era proprio niente di sexy… ma non è stato così male come sarebbe potuto essere.

L’attore Mike Colter che era presente al panel ha aggiunto:

È andata meglio di quanto pensassimo… dovevamo solamente cercare di ridere il meno possibile mentre giravamo quelle scene.

Più volte i produttori della serie hanno spiegato che Jessica Jones è una serie per adulti e che l’elemento della sessualità è molto importante.

Vi ricordiamo che la prima stagione completa di Jessica Jones è ora disponibile su Netflix, in più giusto ieri durante il panel è stata ufficialmente rinnovata per una seconda stagione.