Grazie all’operato di un dipendente della Warner Bros (o, almeno, questo è quello che ipotizza TV Line) in rete sono affiorate molte foto che mostrano quasi tutti gli esterni del set del revival di Gilmore Girls, le cui riprese sono attualmente in corso in quel di Los Angeles.

Nelle immagini, tutte disponibili nella gallery che trovate qui di seguito, vediamo – tra le altre strutture – la tavola calda di Luke, la casa di Lorelai e Rory, la scuola di danza di Miss Patty e anche la casa di Sookie. Che la presenza di quest’ultima annunci il ritorno di Melissa McCarthy? Troppo presto per dirlo, ma noi teniamo comunque le dita incrociate…

Il revival di Gilmore Girls sarà composto da quattro episodi da 90 minuti che “concluderanno degnamente” la serie. Ogni episodio rappresenterà una stagione dell’anno: inverno (che sarà il primo), primavera, estate e autunno. Le “stagioni” saranno ambientate tutte ai giorni nostri, circa otto anni dopo la fine della serie su The CW.

Nel cast del revival di Gilmore Girls targato Netflix torneranno le protagoniste Lauren Graham e Alexis Bledel insieme a Scott Patterson, Kelly Bishop, Sean GunnKeiko Agena, Matt Czuchry, Liza Weil, Milo VentimigliaJared Padalecki (qui l’elenco completo degli attori che rivedremo) Al momento non è stata ancora stabilita né la data di lancio né un titolo definitivo.

Per l’occasione torneranno la creatrice Amy Sherman-Palladino e suo marito, il co-sceneggiatore e co-produttore Daniel Palladino, che nella serie originale scrisse, diresse e produsse a livello esecutivo gli episodi dal 2000 al 2007. I due sono autori del revival e sono attualmente impegnati a dirigere gli episodi.

A produrre la serie Dorothy Parker Drank Here Productions assieme alla Warner Bros. Television.