Dopo il primo poster, Netflix ha mostrato in rete la prima immagine ufficiale di Voltron: Legendary Defender, dove finalmente per la prima volta vediamo la nuova versione dell’iconico robot.

Il progetto nasce in collaborazione con la DreamWorks Animation e riporterà in vita il leggendario “difensore dell’Universo” protagonista di un cartoon molto noto negli anni Ottanta.
Il suddetto vedeva cinque combattenti pilotare dei grandi robot raffiguranti dei leoni, i quali poi si univano insieme per formare il grande Voltron, chiamato a difendere il pianeta Arus e la pace interplanetaria dalla minaccia di Re Zarkon.

Qui di seguito l’immagine del nuovo Voltron

Voltron - prima immagine

In aggiunta all’immagine sono stati rilasciati anche diversi nuovi dettagli. Per prima cosa sono stati resi noti i nomi dei 5 piloti dei leoni, i quali si ritroveranno nel mezzo di una lotta intergalattica: Keith, Lance, Hunk, Pidge e Shiro.

Nella serie di Netflix i cinque eroi, insieme ai loro leoni, diventano “l’ultima linea di difesa per Arus e altri pianeti contro una forza aliena nemica guidata da Re Zarkon.” La co-produttrice Lauren Montgomery ha ribadito che l’intento è stato quello di mantenere il più possibile il tono classico del prodotto, e questo perché c’è grande nostalgia del cartoon originale.

Spiegando che la serie potrebbe essere definita come un “Game of Thrones con un po’ di umorismo”, il produttore Joaquim Dos Santos ha anticipato che alcuni scontri saranno così duri dall’apparire letali e far dubitare che Voltron, a volte, possa farcela: “Vi farà sentire tipo ‘Oh cavolo, Voltron ce la farà a battere questo qui? Ci sono degli scontri dai quali riusciranno appena a sopravvivere.”

E poi la Montgomery ha aggiunto:

Non tutto verrà risolto da Voltron da solo. A volte avranno bisogno di combattere solo con i leoni. A volte dovranno lottare da soli, come uomini.

I primi 13 episodi di Voltron: Legendary Defender verranno resi disponibili entro quest’anno.

Fonte: Coming Soon