Nel 2016, come ogni anno, sono stati annunciati i progetti che potrebbero ottenere un’ambita approvazione da parte delle emittenti americane e arrivare sul piccolo schermo in occasione della stagione 2017-18.
Molti dei potenziali show forse non andranno oltre le fasi di stesura dello script o della realizzazione del pilot, ma in attesa di ulteriori sviluppi proviamo a segnalare i dieci più promettenti e originali.

 

 

Libby & Malcolm – ABC

Felicity Huffman e Courtney B. Vance sono i protagonisti di una comedy a sfumature politiche che segue la storia di una coppia sposata formata da Libby e Malcolm. I due hanno idee opposte in campo politico tuttavia si innamorano e collaborano anche sul lavoro, dando vita a situazioni divertenti e sorprendenti.

Start Up – ABC

Il progetto ispirato al podcast di Alex Blumberg potrebbe riportare sul piccolo schermo Zach Braff, l’amato protagonista di Scrubs.
Gli episodi racconteranno quello che accade a un trentenne, sposato e con due figli, che decide di lasciare un buon lavoro per fondare una sua impresa.

Untitled Michael Saltzman e Amy Poehler Project – ABC

Carol Burnett dovrebbe essere tra i protagonisti della comedy, ancora senza un titolo ufficiale, sviluppata da Michael Saltzman e Amy Poehler. La potenziale serie seguirà quello che accade a una famiglia che ha finalmente l’occasione di comprare la casa dei propri sogni a patto di convivere con l’attuale proprietaria, un’anziana attrice, fino alla sua morte.

Casanova – Amazon

Tra i progetti annunciati da Amazon c’è anche un ambizioso racconto della storia di Giacomo Casanova. Le riprese si svolgeranno in tre nazioni europee e sul piccolo schermo si potrebbe assistere agli eventi più importanti della vita di una delle figure storiche più famose del diciottesimo secolo. Fanno parte del cast Diego Luna, nel ruolo di Casanova, Ben Daniels, Amelia Clarkson e Miranda Richardson.

Baby Face – A&E

L’idea della serie è firmata da Freddie Highmore, coinvolto anche come protagonista, e gli eventi si svolgeranno durante la Grande Depressione. Il potenziale show racconterà la storia di una giovane coppia, seguendo l’ascesa nel mondo del crimine di “Baby Face” Nelson, destinato a diventare il Nemico Pubblico Numero 1 nella città di Chicago.

Thin Ice – Fox

La creatrice di New Girl, Liz Meriwether, ha ideato una nuova comedy ambientata in Antartide. La protagonista sarà una donna che vuole realizzare i suoi sogni e si ritrova nella remota località circondata da un brillante gruppo di disadattati.

Mayans MC – FX

Kurt Sutter potrebbe riportare gli spettatori nel mondo di Sons of Anarchy con lo spinoff dedicato al gruppo che agisce al confine tra California e Messico. Il protagonista sarà EZ Reyes, alla ricerca di vendetta e di rispetto dalle donne che ama.

Untitled Alan Ball Project – HBO

Alan Ball potrebbe tornare a collaborare con la tv via cavo HBO in occasione di una serie drammatica con protagonista una famiglia multirazziale composta da un professore di filosofia, sua moglie che fa l’avvocato, il loro figlio biologico e i loro tre figli adottati nati in Somalia, Vietnam e Colombia. Nonostante l’apparente perfezione, i personaggi si staranno progressivamente allontanando. La situazione peggiorerà quando uno dei figli inizia a vedere delle cose invisibili agli altri, suscitando grandi domande e dubbi.

Runaways – Hulu

La Marvel è al lavoro su una serie dedicata ad alcuni dei personaggi più amati dai fan dei fumetti. Il progetto racconterà quello che accade quando sei teenager, che nemmeno si sopportano, devono unire le forze per lottare i propri genitori, in realtà temibili villain.

Krypton – Syfy

Dopo Gotham, ideata come prequel della storia di Batman, si potrebbe ritornare nel passato del mondo ideato dalla DC grazie a David S. Goyer che firma per Syfy Krypton, la potenziale serie ambientata due generazioni prima della distruzione del pianeta natale di Superman. Il protagonista sarà il nonno del supereroe, impegnato in una lotta per salvare il suo mondo dal caos e riabilitare l’onore della sua famiglia.

Questi sono solo dieci dei titoli annunciati dai responsabili delle emittenti americane e la grande varietà di atmosfere, generi e storie fanno ben sperare per le prossime stagioni televisive.

Quale progetto vorreste venisse realizzato? Lasciate un commento!