Twin Peaks è una promessa lanciata attraverso il tempo. Come un fantasma, o un miraggio, la serie di David Lynch e Mark Frost è scomparsa nel 1991 tra le pieghe di una tenda rossa, avvertendoci che un quarto di secolo dopo sarebbe tornata. Il 6 ottobre del 2014, quando abbiamo appreso per la prima volta la notizia del revival, abbiamo anche realizzato che in fondo non se ne era mai andato. Perso sul fondo di una tazza di caffè – buonissimo – si è aggrappato con le unghie e con i denti ad un’idea di serialità che aveva contribuito a cambiare per sempre, per motivi noti e su cui avremo modo di tornare.

All’inizio erano solo 9 episodi, e sarebbero dovuti arrivare nel 2016. Quindi l’abbandono di David Lynch, le proteste, forse qualche divergenza creativa, e poi il ritorno del maestro. Infine lo slittamento al 2017 e la conferma per 18 episodi, il doppio rispetto a quelli previsti inizialmente. Ci siamo: la terza stagione di Twin Peaks arriverà su Showtime il prossimo 21 maggio. Sarà un’attesa frenetica quella che ci accompagnerà verso quello che, in qualunque caso, sarà l’evento televisivo dell’anno e non solo.

Per ingannare l’attesa e per esorcizzare l’hype, per chi lo vide all’epoca e per chi lo ha recuperato in seguito, per chi non lo ha mai visto e per chi non lo ha mai sentito nominare, vi offriamo questa lunga cavalcata attraverso tutti gli episodi della serie. Nei prossimi mesi troverete su BadTv, a cadenza più o meno regolare, il commento e l’analisi delle puntate.

Ricordate, “i gufi non sono quello che sembrano”.

Elenco episodi con le relative recensioni: