Twitter ha lanciato sulla propria piattaforma una funzione che permette agli utenti di “zittire” determinati cinguettii che potrebbero contenere potenziali spoiler.

Attivandola sarà infatti possibile “silenziare” specifiche parole e specifici hashtag indesiderati facendoli sparire dalle proprie notifiche, dagli SMS, dagli avvisi pervenuti via mail, dalla timeline e dalle risposte. I contenuti silenziati continueranno ad essere raggiungibili utilizzando la barra di ricerca del social. Gli utenti saranno in grado anche di silenziare, per determinati periodi di tempo a loro discrezione, specifici account. La funzione dovrebbe dunque consentire o quantomeno facilitare una navigazione un po’ più serena a seguito di messe in onda di show come The Walking Dead, Grey’s Anatomy, Game of Thrones e molti altri. Difatti alcuni show, specialmente dopo determinati episodi, generano sul social un grande flusso di cinguettii che rivelano sorprese o colpi di scena in maniera indesiderata per molti utenti.

Per ulteriori istruzioni circa la funzione è possibile consultare la pagina di supporto del social.

 

 

Fonte: EW