Il Castello Sforzesco di Milano ospita, il 15 e 16 luglio, una due giorni di eventi che anticipa l’inizio della settima stagione di Game of Thrones. La serie, che prenderà il via stanotte negli Stati Uniti e verrà trasmessa in contemporanea in Italia su Sky Atlantic HD, ha praticamente “preso possesso” della cornice storica tramite una serie di allestimenti, spettacoli, concerti e altri eventi a tema. L’evento gratuito è stato realizzato per Sky Atlantic HD da BetterNow nell’ambito delle iniziative dell’Estate Sforzesca organizzata dal Comune di Milano.

Il colpo d’occhio inizia già fuori dalle mura, nella fontana antistante l’ingresso del Castello, che per l’occasione – e nonostante l’afa insistente – si presenta “ghiacciata” ai visitatori.

game of thrones

L’evento prosegue quindi all’interno, con l’allestimento di un palco dove nel pomeriggio di ieri si sono varie alternate iniziative, tra le quali un riassunto scherzoso degli eventi della serie e un’analisi storica sulle tecniche di battaglia viste nella serie.

Al centro della piazza nel pomeriggio, nonostante il sole, si sono create delle lunghe code di fan desiderosi di avere la propria foto, circondati da figuranti, sul trono di spade o vicino alla riproduzione – in scala più ridotta rispetto a quello che vedremo nella nuova stagione – di Drogon. In generale era possibile imbattersi in White Walkers come in Guardiani della Notte.

game of thrones

game of thrones

All’interno di una teca è stato inoltre sistemata una riproduzione di Approdo del Re che mostra la fortezza come vista nella opening dello show, dunque con i suoi ingranaggi di ferro.

game of thrones

L’evento prosegue nella giornata di oggi, fino alle 4 di stanotte. Alle 21.30 – ingresso libero fino a esaurimento posti – inizierà il dj set, mentre dall’una di notte prenderanno il via gli eventi legati allo show con la special night del Trono di Spade. Saranno mostrati dei contenuti speciali e, per rinfrescare la memoria, anche il season finale della sesta stagione. Alle 3.00, infine, ci sarà la proiezione in contemporanea con gli Stati Uniti della première della settima stagione.