La HBO ha pubblicato in rete la prima immagine che mostra Al Pacino nel ruolo di Joe Paterno – protagonista della pellicola diretta da Barry Levinson, ancora priva di titolo, che racconterà la caduta del noto allenatore di football in seguito allo scandalo sessuale di Penn State, del quale fu protagonista il suo assistente Jerry Sandusky, reo di aver abusato per anni di molti giovani atleti.

Il progetto si addentrerà quindi nell’agghiacciante storia di Penn State, che vide il coach più vincente della storia – ovvero proprio Paterno – obbligato ad affrontare il suo fallimento istituzionale in nome delle vittime. Le indagini fecero emergere che Paterno non poteva non essere al corrente di ciò che stava accadendo ai danni dei suoi giovanissimi giocatori.

Qui di seguito l’immagine

Levinson sarà produttore esecutivo al fianco di Tom Fontana, Jason Sosnoff, Ed Pressman, Rick Nicita e Lindsay Sloane. La sceneggiatura porta la firma di Debora Cahn (Grey’s Anatomy), John C. Richards (Nurse Betty) e David McKenna (E-Ring). La casa di produzione è la Sony Pictures Television.

Questo progetto prese vita nel 2013 e al tempo la regia era stata affidata a Brian De Palma, con Pacino sempre nel ruolo di protagonista. Un anno dopo la HBO annunciò la sospensione dei lavori a causa di problemi legati al budget. E adesso, dopo altri 3 anni, il progetto è stato finalmente rimesso in moto.

Fonte: TV Line