Francesco

redattore

Gli articoli di Francesco

Aggiornato il 19 agosto 2017 alle 11:26
Adam Price

Michael Dobbs è l'autore della trilogia letteraria di House of Cards, da cui è stata tratta una serie TV inglese in tre parti, a cui la recente House of Cards di Netflix si è ispirata. Adam Price, invece, è il creatore di Borgen, serie politica
Mad Men - Don Draper

Mad Men sta per tornare in onda negli Stati Uniti con gli episodi della sesta stagione. Se non avete mai visto la serie, è il momento giusto per provarci. Todd VanDerWerff su AV Club propone una lista di 10 episodi che rappresentano al meglio i numerosi

Numerose novità per FX Networks, che ha rinnovato gran parte delle sue serie e ha annunciato la produzione di un adattamento televisivo di Fargo, in vista di una ristrutturazione dei suoi canali. Ecco un resoconto delle novità: A partire da settembre
Black Mirror

Gli americani e gli inglesi passano sempre più tempo a guardare serie TV e programmi televisivi, secondo i risultati di due studi pubblicati nell'ultimo mese. Uno studio inglese ha scoperto che il numero medio di televisori per famiglia è diminuito
Cloud Atlas - Wachowski

Netflix ha annunciato di aver acquistato Sense8, nuova serie TV ideata dai fratelli Wachowski, di cui vi avevamo già parlato: scritta da Andy e Lana Wachowski insieme a Joe Straczynski, viene descritta – in termini molto vaghi – come una storia
Televisione - ascolti

La stagione televisiva 2012-2013 si avvia alla conclusione e il bilancio per i canali TV tradizionali è disastroso. Le quattro reti broadcast statunitensi (ABC, CBS, FOX, NBC) hanno visto gli ascolti crollare, soprattutto nella fascia demografica 18-49

La CBS Corporation, uno dei conglomerati industriali più grandi del mondo, ha annunciato di aver acquisito metà delle azioni di TV Guide, la compagnia proprietaria del sito TVGuide.com e del network televisivo TVGN. Secondo l'accordo la CBS sarà proprietaria
Spotify

Netflix potrebbe presto avere un nuovo concorrente: Spotify, il servizio di streaming musicale on-demand da poco arrivato anche in Italia. Secondo quanto riportato da Business Insider, infatti, Spotify vorrebbe espandersi nel settore video, iniziando