La conferma era attesa, ed è arrivata puntuale.

La CBS ha rinnovato Two and a Half Men, che ha superato con successo l’addio rocambolesco di Charlie Sheen a inizio della nona stagione ed è stato rinnovato per una decima stagione. Nel cast della terza comedy più vista della tv americana vi saranno ancora Ashton Kutcher, Jon Cryer e Angus T. Jones, che hanno ottenuto dei piccoli aumenti di compenso. I dettagli dei contratti sono ancora segreti, ma sembra che Kutcher otterrà un po’ più dei 700/725mila dollari per episodio (per un totale di 15-16 milioni) che ha fatto per questa stagione.

Nonostante leggeri cali nell’ultima parte della nona stagione, la serie continua ad avere un buon successo (15 milioni di spettatori) e dà ottimi risultati nella fascia 18-49.

Confermato l’addio dello showrunner Lee Aronsohn: co-showrunner della serie saranno gli attuali sceneggiatori e produttori Don Reo e Jim Patterson assieme a Chuck Lorre.

Gli Upfront della Warner si terranno mercoledì.

Fonte: THR