Novembre 2014 - BadTv.it

Aggiornato il 23 aprile 2019 alle 11:03

SPOILERStasera negli Stati Uniti verrà trasmesso il midseason finale della quinta stagione di The Walking Dead, di cui gli attori Norman Reedus e Sonequa Martin-Green hanno recentemente parlato, definendolo "devastante" e ricco di emozioni. In attesa di

True Detective continua a essere fonte d'ispirazione per numerose parodie e video divertenti. Dopo le varie imitazioni di Matthew McConaughey e i finti spot ispirati all'atmosfera dello show, la serie ha ora conquistato uno suo spazio nel mondo dell'NBA. In

La NBC è al lavoro su una nuova comedy che avrà come titolo l'hashtag #Winning e che porterà la firma di Ben McMillan (nella foto) e dei suoi carissimi amici Meredith Philpott e Josh Greenbaum. Il progetto, che ha ricevuto l'ordine per la sceneggiatura,

Se ci avete seguito nelle scorse settimane avrete notato quanto i vari network statunitensi si stiano orientando verso il mondo del cinema per poter realizzare nuove serie TV con la speranza di creare prodotti di successo. Ecco quindi che soprattutto

La seconda stagione di The Musketeers, lo show della BBC proveniente da Adrian Hodges che trae ispirazione dal romanzo I Tre Moschettieri di Alexandre Dumas, arriverà all'inizio del 2015, e il network ha appena pubblicato la sinossi ufficiale del primo

SPOILERLa quinta stagione di The Walking Dead tornerà in onda questa sera in America (e domani in Italia su FOX) con l'ultimo episodio del 2014, l'ottavo, che porta il titolo di "Coda" e che darà appuntamento al pubblico al 2015, e per esser più precisi a

SPOILERDopo l'annuncio di The CW relativo allo spostamento, da gennaio a dicembre, della première della nuova stagione di Hart of Dixie, sugli schermi statunitensi è stato trasmesso un nuovo promo dei prossimi episodi. Nel breve filmato, ripreso da un fan,
Hawaii Five-0 Banner

La serie della CBS Hawaii Five-O continua a regalare molte soddisfazioni ai fan di Lost. Dopo le mini reunion avvenute sul set della quarta stagione, in cui sono apparsi Terry O'Quinn e Henry Ian Cusick , e la promozione di Jorge Garcia a presenza