Netflix e CBC hanno annunciato il rinnovo per una seconda stagione della serie Anne With An E – Chiamatemi Anna, composta da dieci episodi.
Il debutto delle puntate inedite è previsto per il 2018 e il progetto creato da Moira Walley-Beckett (Breaking Bad) è ispirato al romanzo Anne of Green Gables scritto da Lucy Maud Montgomery.

La storia segue quello che accade alla giovanissima Anne (Amybeth McNulty) che, nonostante le difficoltà, lotta per trovare il proprio posto nel mondo e farsi accettare dalla comunità in cui si trasferisce.
Nella seconda stagione verranno introdotti nuovi personaggi e si continuerà a esplorare le tematiche legate all’identità, al pregiudizio, al femminismo, al bullismo, e alla parità tra i sessi.

Fanno parte del cast anche Geraldine James (Marilla Cuthbert), R.H. Thomson (Matthew Cuthbert), Corrine Koslo (Rachel Lynde), Dalila Bela (Diana Barry), Aymeric Jett Montaz (Jerry Baynard), e Lucas Jade Zumann (Gilbert Blythe).

La Walley-Beckett, inoltre, è stata confermata come showrunner.

Che ne pensate? Siete felici del rinnovo dello show?

Fonte: Deadline