Stasera, negli Stati Uniti, andrà in onda il nuovo episodio della serie Runaways, il progetto targato Hulu.
I fan del mondo dei supereroi avranno un motivo in più per sintonizzarsi: Stan Lee farà un’apparizione speciale, come accade ormai abitualmente nei film e negli show televisivi targati Marvel!

Il magazine Entertainment Weekly ha ora condiviso l’immagine dell’icona dei fumetti sul set e il produttore esecutivo Josh Schwartz ha dichiarato:

“Abbiamo sentito che era qualcosa che potenzialmente gli interessava fare. Visto che abbiamo girato a Los Angeles è sembrato più fattibile riuscire a ottenere la sua partecipazione. Poi abbiamo creato diversi scenari in cui sarebbe potuto essere divertente inserirlo”.

Schwartz ha poi aggiunto che Lee è stato impegnato sul set durante la visita sul set del creatore del fumetto originale, Brian K. Vaughan, e Schwartz ha rivelato:

“Stan ha detto ‘Storia grandiosa!’, e si è potuto vedere il volto di Brian illuminarsi. Non si potrebbe ricevere un complimento più bello da parte di Stan Lee”.

Ecco la foto:

Stephanie Savage ha invece svelato che tra le idee pensate per la scena da affidare a Lee c’erano quelle di mostrarlo in versione artista eccentrico o come un playboy, in stile Hugh Hefner, circondato dalle donne. La produttrice ha però spiegato:

“Abbiamo deciso che era meglio mostrarlo in versione più misteriosa e gli abbiamo fatto guidare una limousine”.

Stan Lee ha recitato in oltre 30 film, interpretando un’ampia varietà di ruoli, e nelle serie prodotte dalla Marvel come Daredevil, Jessica Jones e Luke Cage.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Runaways racconta la storia di alcuni teenager che scoprono il segreto dei loro genitori, tutti membri di una paurosa società segreta che deve essere fermata a ogni costo, e devono iniziare a utilizzare i propri poteri.

Fanno parte del cast Rhenzy Felix (Alex), Lyrica Okano (Nico), Virginia Gardner (Karolina), Ariela Barer (Gert), Gregg Sulkin (Chase) e Allegra Acosta (Molly).
Potete rimanere aggiornati su Runaways grazie alle notizie e alle recensioni pubblicate nella nostra scheda.

Fonte: EW