C’è una misteriosa ragazza che si aggira per Central City, interpretata da Jessica Parker Kennedy e apparsa per la prima volta nel primo dei quattro episodi che hanno costituito il crossover di Crisis on Earth-X, mentre con fare impacciato si congratulava con un nervosissimo Barry Allen (Grant Gustin) in attesa della sua futura moglie Iris West (Candice Patton) vicino all’altare e con il quale parlò dicendgli, tra l’altro, che il suo matrimonio sarebbe durato per sempre.

La seconda apparizione a sorpresa, che ci fece comprendere che il personaggio non era solo un divertente Easter egg del crossover, avvenne invece nell’undicesimo episodio di questa stagione, intitolato The Elongated Knight Rises, nel caffè in cui i protagonisti dello show sono soliti recarsi, il CC Jitters. Anche in quell’occasione la ragazza si dimostrò particolarmente eccitata quando si trovò davanti Ralph Dibny (Hartley Sawyer) e Cisco Ramon (Carlos Valdes) ai quali offrì un caffè, poco prima che la telecamera la inquadrassero mentre scriveva su un diario con gli stessi strani simboli usati da Barry quando, grazie al Team Flash, riuscì a uscire dalla Forza della Velocità.

L’ultimo avvistamento risale invece all’episodio della scorsa settimana, Enter Flashtime, nel quale la ragazza si è imbattuta in Harry Wells (Thomas Cavanagh) e Caitlin Snow (Danielle Panabaker). Dopo la solita valanga di parole incontrollate alla quale ha sottoposto Harry e Caitlin, ai quali racconta di essere molto nervosa a causa di un importante appuntamento, poco dopo aver versato loro addosso una copiosa tazza di caffé che, nemmeno a farlo apposta, viene venduto nel bar con il nome di Killer Frost, il suo atteggiamento si fa improvvisamente meno gioioso ed iper-eccitato quando i due si allontanano, mentre le sentiremo rivelare a mezza bocca che le persone che doveva incontrare erano in realtà proprio loro e che “l’appuntamento” è andato proprio come aveva sperato.

Inutile dire che, fin dalla sua prima apparizione, sono comparse in rete diverse teorie su chi la ragazza del mistero potesse essere in realtà, le più accreditate delle quali sono che la giovane sia la figlia di Barry ed Iris venuta dal futuro, Dawn Allen o addirittura la loro nipote, Jenni Ognats, entrambe due velociste.

Nei fumetti Barry ed Iris hanno due gemelli che chiameranno Dawn e Don e che, come velocisti, avranno l’alias di Gemelli Tornado.
Questa teoria è supportata dal fatto che Barry, uscito dalla Forza della Velocità all’inizio della stagione in uno stato quasi psicotico, mentre scriveva appunto in una lingua composta da simboli sconosciuti e parlava con parole apparentemente senza senso, ad un certo punto abbia detto la frase “avremo bisogno di più pannolini“, che potrebbe indicare una sorta di premonizione da parte sua circa la nascita dei gemelli.

Nella seconda teoria la ragazza potrebbe invece essere, secondo alcuni, la nipote di Barry ed Iris, nonché figlia di Dawn Allen e Jeven Ognats e cugina di Bart Allen (il figlio di Don Allen). Anche Jenni Ognats divenne una velocista nei fumetti e si unì alla Legione dei Supereroi con l’alias di XS. Sempre nei fumetti il personaggio di Bart decise di viaggiare indietro nel tempo per andare a vivere con i suoi nonni e con Wally, un particolare che rende questa teoria più che plausibile, soprattutto considerata l’abitudine degli autori dello show di prendere ispirazione da alcune storyline dei comics, senza tuttavia riprodurle pedissequamente.

Un’altra teoria postula invece che la ragazza potrebbe essere la figlia di Joe e Cecile. Considerato infatti che con la gravidanza Cecile ha acquisito dei poteri, è possibile che il bambino che la coppia attende si riveli essere un metaumano o essere una velocista come Wally.

Un’altra ipotesi originata sempre dall’episodio della scorsa settimana, vorrebbe che la ragazza fosse invece la giovane che Jay Garrick starebbe allenando per diventare il nuovo Flash di Terra-3 dopo che l’uomo ha deciso di andare, per così dire, in pensione, proprio come ha rivelato a Barry dopo i concitati eventi di Enter Flashtime.

Ciò che ha tuttavia complicato la situazione e reso anche più interessanti le speculazioni sul personaggio, è che la reazione della ragazza dopo l’incontro con Harry e Caitlin ha in qualche modo rimescolato le carte in tavola, perché per la prima volta ci ha dato che sensazione che potesse nascondere qualcosa di sinistro, un’evidente vibrazione che non avevamo mai colto fino ad ora, ma che si è palesata quando si è compreso che il loro casuale incontro non aveva in realtà nulla di casuale e soprattutto che la ragazza del mistero deve aver preso (o lasciato?) qualcosa da Caitlin, come se avesse dovuto portare a compimento una missione.

Cosa ne pensate di queste teorie, chi è secondo voi la ragazza del mistero e quale connessione ha con il Team Flash?

La quarta stagione di The Flash va in onda negli Stati Uniti ogni martedì su The CW.