Netflix ha ordinato una nuova serie intitolata Kaos. Si tratta di una reinterpretazione dark della mitologia greca, creata e scritta da Charlie Covell (The End of the F***ing World). Ad affiancare l’autrice televisiva nella creazione dello show anche Nina Lederman, Tanya Seghatchian e John Woodward

La descrizione ufficiale della serie, che sarà composta da dieci puntate:

Una nuova narrazione, dark e contemporanea, della mitologia greca, che esplorerà i temi delle politiche gender, del potere, e della criminalità.

Al momento non sono stati annunciati altri nomi accostati al progetto. A produrre Kaos saranno la All3Media e la Brightstar.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: deadline