Amazon, secondo quanto riporta Production Weekly, ha rinnovato la sua serie The Man in the High Castle per una quarta stagione.
Il progetto si basa sul romanzo del 1962 scritto da Philip K. Dick e le riprese delle puntate inedite inizieranno a metà stagione e dureranno fino alla fine di febbraio.

Lo show, composto da episodi della durata di un’ora, continuerà a raccontare la storia ambientata in un mondo in cui gli Alleati hanno perso la seconda Guerra Mondiale. Gli Stati Uniti non esistono più: a ovest si trovano gli Stati Giapponesi del Pacifico, mentre a est c’è il Grande Reich Nazista e i due territori sono separati daglla zona neutrale degli Stati delle Montagne Rocciose.
La resistenza è guidata da una misteriosa figura chiamata “L’uomo nel castello alto”.

In questa nuova società alcuni cittadini lottano contro la paura, l’oppressione e le diseguaglianze, mentre altri accettano le proprie vite. Una serie di film enigmatici emergono mostrando un mondo completamente diverso, mettendo in dubbio la natura della realtà.

Che ne pensate? Siete felici del rinnovo?

Potete rimanere aggiornati sulla serie di Amazon grazie alla nostra scheda.

Fonte: SpoilerTV