Dopo il rilancio di Disney sull’acquisizione degli asset entertainment di 21st Century Fox, battendo l’offerta di Comcast, ora tocca a Sky.

Il colosso 21st Century Fox ha infatti alzato la sua offerta sul 61% del capitale che ancora non possiede di Sky a 14 sterline per azione, salendo a 32.5 miliardi di dollari e superando del 12% l’offerta di Comcast (31 miliardi). Il gruppo di proprietà della famiglia Murdoch, che già possiede il 39% di Sky, domani dovrebbe ricevere il via libera dalle autorità britanniche per l’acquisizione. Nel caso ciò avvenga, e l’acquisizione riceva l’ok anche da parte degli azionisti senza un ulteriore rilancio di Comcast, il tutto dovrebbe chiudersi nel corso del 2018.

Secondo gli accordi, il completamento del takeover non avrà alcun impatto sull’eventuale acquisizione da parte di Disney, la quale tuttavia ha già dato l’ok per l’incremento di debito dovuto al rilancio dell’offerta.

Gli analisti tuttavia ritengono che in settimana Comcast potrebbe aumentare la posta in gioco, e che il valore di Sky potrebbe salire oltre i 35 miliardi di dollari.

Fonte: Deadline