Las Vegas, sei pronta per un po’ di bagliore?

Sebbene Netflix non abbia ancora formalmente rinnovato GLOW per una terza stagione, le due creatrici Liz Flahive e Carly Mensch hanno parlato del futuro della serie, confermando quanto già si era fatto intendere nel finale della seconda stagione.

“Esplorare Las Vegas è nei nostri progetti,” ha confermato la Flahive questa domenica durante i TCA summer press tour a Beverly Hills.

Sfortunatamente, come la Mensch ha fatto notare durante il panel, Las Vegas è cambiata drasticamente nelle ultime tre decadi (GLOW è ambientato negli anni ’80), quindi “molte di quelle locations in cui saremmo voluti andare oggi non ci sono più”.

Nel finale della seconda stagione della dramedy, Ray, il proprietario del Club, ha offerto alla squadra l’occasione di esibirsi live con il loro show sulla strip. L’ultima scena dell’episodio finale della stagione ha visto le ragazze dirigersi verso Las Vegas su un bus.

Sebbene sia emozionante parlare dei progetti futuri della serie, i fan non riescono a non pensare al fatto che la serie non sia stata ancora rinnovata. “Di solito questi panel servono anche per annunciare la nuova stagione, sfortunatamente non abbiamo ancora una conferma,” ha rivelato la Mensch durante il panel, una dichiarazione che ha lasciato sbigottiti i presenti e non solo.

Come da tradizione, Twitter si è fatto sentire:

Voi che cosa ne pensate? Il rinnovo secondo voi è vicino? Lasciate un commento.