La scelta presa dalla tv via cavo AMC di ridare a Chris Hardwick la guida dello show Talking Dead ha portato all’addio di alcuni membri dello staff e di una persona che fa parte dei produttori esecutivi.
L’emittente aveva dichiarato che dopo le indagini compiute e aver contattato molte persone per parlare della loro esperienza con il conduttore si era deciso di permettergli di ritornare al lavoro nonostante le accuse di molestie condivise, nel mese di giugno, dall’ex fidanzata di Hardwick, Chloe Dykstra.

La star della televisione è ritornato inoltre a far parte dello staff di Nerdist e, come accaduto nel team della AMC, anche in questo caso alcune autrici del sito hanno deciso di andarsene.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: IndieWire