TNT ha ordinato la realizzazione della serie sequel di The Alienist intitolata The Angel of Darkness, tratta dai romanzi scritti da Caleb Carr. I protagonisti Daniel Brühl, Luke Evans e Dakota Fanning ritorneranno sul set del progetto, che ha conquistato sei nomination agli Emmy.

Al centro della storia ci sono il dottor Laszlo Kreizler (Bruhl), un brillante e determinato “alienista”, esperto in patalogie mentali, e i suoi aiutanti Sara Howard (Fanning), un’ambiziosa segretaria che vuole diventare la prima detective della città, e l’illustratore John Moore (Evans). I tre uniscono le forze per risolvere il caso riguardante dei brutali omicidi.

Sarah Aubrey, vice presidente della programmazione originale di TNT, ha dichiarato:

Non potremmo essere più orgogliosi dei risultati incredibili e meritevoli di premi ottenuti da The Alienist e di tutto il lavoro degli incredibili attori e della troupe che hanno portato in vita quella storia e quel periodo. Il nostro pubblico si è innamorato di questi personaggi multi-dimensionali e senza tempo e delle difficoltà rappresentate dal vivere in un’epoca complicata. Con questa nuova storia immergeremo ancora di più gli spettatori nel loro mondo mentre si confronteranno con un nuovo nemico.

Lo show è disponibile in Italia grazie a Netflix.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline