Kai Lennox (The Unusuals), Dale Dickey (Leave No Trace), Austin Hébert (Jack Reacher: Never Go Back) e Omar Maskati (Better Call Saul) sono stati scritturati per entrare a far parte del cast di Unbelievableprogetto che nasce dalla penna della scrittrice Susannah Grant, già dietro Erin Brockovich. La serie, composta da otto episodi, verrà prodotta dalla CBS TV Studios, dai produttori Sarah Timberman e Carl Beverly e Katie Couric.

Gli attori scelti avranno un ruolo ricorrente all’interno della serie e i dettagli dei loro personaggi non sono stati ancora rivelati. Nel cast della serie troviamo Toni Collette, Merritt Wever, Kaitlyn Dever and Danielle MacDonald.

Il progetto si ispira all’articolo scritto da T. Christian Miller e Ken Armstrong intitolato An Unbelievable Story of Rape e all’episodio radiofonico Anatomy of Doubt della trasmissione This American Life.
Al centro del racconto ci sarà una teenager che viene accusata di aver mentito dichiarando di essere stata violentata.

Collette e Wever avranno la parte di due detective che devono dimostrare se la giovane Marie sta dicendo, oppure no, la verità.

Che cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento.

Fonte: Deadline