Iron Fist cancellato da Netflix dopo due stagioni

Iron Fist ideata da Scott Buck Netflix
tempo di lettura 2'
Il cammino dell’immortale Iron Fist si interrompe dopo due stagioni. Netflix ha deciso di non far proseguire la serie Marvel sulla piattaforma, e si tratta del primo dei progetti dell’universo condiviso televisivo ad essere cancellato.

Netflix e Marvel hanno rilasciato il seguente comunicato condiviso:

Iron Fist non tornerà per una terza stagione su Netflix. Tutti alla Marvel Television e su Netflix sono orgogliosi della serie e grati per il duro lavoro del nostro incredibile cast, crew e showrunner. Ringraziamo i fan che hanno guardato queste due stagioni, e siamo grati per la collaborazione che abbiamo condiviso sulla serie. Se su Netflix la serie è finita, l’Iron Fist continuerà a vivere.

La cancellazione della serie non significa che non potremo rivedere eventualmente il personaggio in altre produzioni, tramite crossover. Già alcuni mesi fa, infatti, era apparso nella seconda stagione di Luke Cage. Inoltre, ricordiamo che la Disney si prepara a lanciare la propria piattaforma streaming sulla quale, notizia di alcune settimane fa, arriveranno delle serie tv dedicate ad alcuni personaggi della Marvel, tra cui Loki e Scarlet Witch. Secondo indiscrezioni raccolte da Deadline, la Marvel avrebbe desiderato continuare con Iron Fist su Netflix, mentre la Disney potrebbe prendere in considerazione l’idea di proseguire su Disney Play.

Mentre attendiamo il debutto della terza stagione di Daredevil (19 ottobre), ricordiamo che Jessica Jones è stato rinnovato per una terza stagione, mentre ancora non c’è certezza sul futuro di Luke Cage.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Tutte le informazioni e recensioni su Iron Fist si trovano nella nostra scheda.

Fonte: deadline

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.