Con la cancellazione progressiva delle serie Marvel prodotte da Netflix (Luke Cage, Iron Fist e poi Daredevil, ma è piuttosto inevitabile che siano imminenti anche le cancellazioni di Jessica Jones e The Punisher dopo l’uscita rispettivamente della terza e della seconda stagione), i fan hanno iniziato ovviamente a chiedersi se c’è la possibilità che queste si spostino su Disney+, la piattaforma streaming che verrà lanciata l’anno prossimo in tutto il mondo.

Possibilità in un primo momento alimentata dalle parole di Netflix nel comunicato di cancellazione di Daredevil: “Se da un lato la serie su Netflix è finita, le tre stagioni rimarranno sul servizio per anni, mentre il personaggio di Daredevil vivrà in futuro su altri progetti per la Marvel.” Successivamente è stato rivelato che ci vorranno almeno due anni prima che la Marvel sia legalmente in grado di utilizzare i personaggi, che sia in una serie su Disney+ o sulla ABC.

Ma ora Kevin Mayer della Disney accende un lumicino di speranza sull’Hollywood Reporter:

Prenderete in considerazione l’idea di riportare in vita le serie Marvel cancellate da Netflix?

Sono serie di grandissima qualità. Non ne abbiamo ancora discusso, ma posso dire che la possibilità c’è.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!