Locke & Key: Netflix ha trovato i suoi giovani protagonisti, ecco chi sono

tempo di lettura 2'
A luglio, Netflix ha ordinato la prima stagione da dieci episodi di Locke & Key, adattamento dell’omonimo fumetto di Joe Hill e Gabriel Rodriguez. In precedenza l’adattamento era stato ideato per Hulu, che tuttavia aveva poi preferito passare.

Nelle ultime ore, il servizio streaming ha finalmente trovato i suoi protagonisti: Emilia JonesConnor Jessup e Jackson Robert Scott. I tre attori avranno il ruolo di Kinsey, Tyler e Bode Locke.

La serie è cambiata abbastanza nel frattempo rispetto al prodotto proposto a Hulu. L’intero show è stato ripensato e ci sono stati cambiamenti nel cast e nella produzione. Tra questi l’aggiunta di Meredith Averill come co-showrunner al fianco di Carlton Cuse. Andy Muschietti non dirigerà più il pilot, ma rimarrà come produttore esecutivo. Il progetto è stato scritto Aaron Eli Coleite e Meredith Averill, in collaborazione con Hill e Carlton Cuse.

Al centro della trama ci sono tre fratelli che, dopo il terribile omicidio del loro padre, si trasferiscono nel Maine con la madre Nina (Frances O’Connor), scoprendo che la casa di famiglia ha delle chiavi magiche che aprono la porta ad alcuni poteri e abilità. Un malvagio demone, però, vuole ottenere gli oggetti magici e non si fermerà davanti a nulla pur di riuscirci.

La Jones ha interpretato Alice Ward in Utopia ed è inoltre comparsa nella miniserie Wolf Hall e in Doctor Who.

Jessup è conosciuto per aver recitato nei panni di uno dei protagonisti della serie della ABC American Crime a fianco di Felicity Huffman e Regina King. Ha inoltre recitato nella serie targata TNT Falling Skies.

Che cosa ne pensate? Lasciate un commento.

Fonte: Deadline

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.