Sex Education, la nuova serie di Netflix con protagonisti Asa Butterfield e Gillian Anderson, arriverà sulla piattaforma di streaming l’11 gennaio e online sono state diffuse le prime foto ufficiali tratte dagli otto episodi.

Le puntate della durata di un’ora, secondo quanto dichiara il comunicato ufficiale di presentazione del progetto, offriranno un approccio post-moderno alla giovinezza, all’amicizia e agli atteggiamenti nei confronti del sesso, dell’identità, dell’amore e di tutto il resto.

La storia è ambientata nella cittadina immaginaria di Moordale e lo show è stato girato in Galles.

Butterfield ha il ruolo di Otis Milburn, l’unico figlio di una coppia di terapisti esperti in problemi sessuali. Anderson interpreta Jean Milburn, sua madre, descritta come una donna senza filtri.
Ncuti Gatwa ha la parte di Eric, il miglior amico del protagonista, mentre Emma Mackey sarà Maeve, ideatrice della “clinica” al centro della trama.
Nel cast anche Kedar Williams-Stirling, Aimee-Lou Wood e Connor Swindells nel ruolo dei compagni di classe dei giovani.

Otis Milburn è uno studente del liceo senza esperienza e goffo che vive con sua madre, una terapista esperta in sesso. Circondato da manuali, video e conversazioni noiosamente aperte sul sesso, Otis è un esperto riluttante sulla tematica. Quando la sua vita casalinga viene rivelata a scuola, il ragazzo si rende conto che può usare la sua conoscenza da specialista per migliorare il suo status sociale. Il giovane unisce quindi le forze con Maeve, una cattiva ragazza particolarmente intelligente, e insieme organizzano una clinica clandestina di terapia sessuale per affrontare i problemi strani e meravigliosi degli altri studenti. Attraverso la sua analisi della sessualità adolescenziale, Otis si rende conto che lui stesso ha bisogno di una terapia.

Ecco le foto:

La serie è stata creata e scritta da Laurie Nunn e tra i produttori ci sono Jamie Campbell e Sian Robins-Grace.
La regia è stata curata da Ben Taylor e Kate Herron.

Che ne pensate? Seguirete la serie?

Fonte: SpoilerTV