Lo scorso agosto, TNT ha ordinato la realizzazione del sequel di L’Alienista, intitolato The Angel of Darkness e anch’esso tratto da un romanzo di Caleb Carr. I protagonisti Daniel Brühl, Luke Evans e Dakota Fanning ritorneranno sul set del progetto, che ha conquistato sei nomination agli Emmy. Proprio Fanning ha recentemente rilasciato una lunga intervista a Collider in cui ha parlato proprio di questa seconda stagione, le cui riprese inizieranno in primavera.

In merito alla possibilità di tornare sul set, Fanning si è dichiarata da subito entusiasta. “Sì, lo ero. Sapevo che c’era un secondo romanzo, e un sacco di persone che avevano visto la prima stagione chiedevano a gran voce un sequel, ma non sapevo [se lo avrebbero fatto]. Speravo fin dall’inizio che saremmo tornati sul set, perché si è rivelata un’esperienza meravigliosa. Sono entusiasta di farne parte ancora una volta e di ricongiungermi con tutti. Sarà anche qualcosa di diverso per me. Non ho mai fatto parte di una serie limitata che fa un’altra [stagione], in cui puoi tornare nel personaggio e in quel mondo. Non vedo l’ora.”

Il personaggio interpretato da Fanning, Sara Howard, avrà una propria agenzia investigativa, e l’attrice ha ammesso di essere piuttosto emozionata all’idea. “Non abbiamo ancora iniziato, quindi a parte quello che le persone sanno dal libro, non so esattamente cosa stia succedendo nella stanza degli scrittori, ma sono entusiasta di vedere Sara in una posizione di potere, fin dall’inizio. Nella prima stagione, non era chiaro se si vedesse in un ruolo del genere, ma aveva una certa aspirazione a detenere potere nella società. Quando l’abbiamo incontrata, era una segretaria, e anche in quello era rivoluzionaria, per lavorare al servizio di polizia, a qualsiasi titolo, come donna. Non c’è nulla di male nel fatto che Sara fosse una segretaria, ma sono entusiasta di vederla tagliare un traguardo da sola, all’inizio, per vedere quanto lontano può andare. Non vedo l’ora. Penso che ci siano molte avvisaglie della sua evoluzione nella prima stagione, e molte persone che conosco che guardano lo show volevano vedere di più della sua storia.”

Cosa ne pensate? Siete impazienti di vedere la seconda stagione di L’Alienista? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Collider