In seguito ai numerosi premi vinti nel corso delle prime due stagioni – e un nuovo accordo per il suo team creativo – le star di The Marvelous Mrs. Maisel vedranno il proprio stipendio lievitare notevolmente.

Rachel Brosnahan e Tony Shalhoub hanno entrambi ottenuto un incremento di tutto rispetto dopo aver rinegoziato i propri contratti, e alcune fonti vicine all’Hollywood Reporter hanno raccontato che anche Alex Borstein è molto vicina a stringere un nuovo accordo. Per il momento, Amazon ha deciso di non commentare.

Secondo quanto riportato, la Brosnahan riceverà il triplo rispetto al suo precedente salario e potenzialmente arriverà a toccare la cifra di $300,000 dollari per episodio, e potrebbe avere anche una percentuale sui ricavi ancillari.

Sebbene lei sia al primo posto in termini di guadagno rispetto ai suoi colleghi, si diceva che lo stipendio iniziale della Brosnahan fosse inferiore rispetto a quello di alcune sue co-star più affermate; la cosa è stata poi corretta. Anche lo stipendio di Tony Shaloub crescerà vorticosamente a $250,000 a episodio, stesso discorso per quello della Borstein. Anche Michael Zegen, Marin Hinkle e Kevin Pollak avranno un aumento.

L’aumento degli stipendi del cast arriva sulla scia di un nuovo contratto che Amy Sherman-Palladino e Daniel Palladino hanno stretto con Amazon volto alla creazione di nuovi progetti.

Che cosa ne pensate? Lasciate un commento.