Se state programmando le prossime vacanze estive, vi consigliamo di provare a sintonizzarvi su Detto Fatto e se sarete fortunati potrete incappare nella rubrica “Va’ dove ti porta la Ruta”, in cui la spumeggiante Maria Teresa, ospite del contenitore pomeridiano di Bianca Guaccero, elargisce consigli e dritte per viaggi indimenticabili e che lei ha personalmente già testato. La scorsa settimana la bionda e sorridente Ruta ci ha portati alla scoperta della Tanzania e, da vera esploratrice modello, per rendere subito il suo racconto suggestivo, ecco che si presenta in studio con abito tipico africano e dà il via al suo personale momento “Kilimangiaro”, mostrando per prima cosa un video che la ritrae mentre per l’ennesima volta si risposa, secondo gli usi del luogo, con suo marito, cerimonia che lei ripete, per vezzo, in ogni paese che visita. Stavolta il rito, con tanto di salti e danze tradizionali, ci tiene a precisare la plurisposina, si è svolto vicino alla ridente località di Makuyuni, un nome particolare che, dice, lei non può proprio dimenticare. E tra poco vedremo anche perché e cosa le riporta alla memoria.

La vulcanica Ruta illustra così le usanze e i cibi locali e mostrando i souvenir che ha portato a casa e insegna, con scarso successo, come si porta sulla testa il cesto della spesa e come si fa la danza della collana. Ovviamente però, nel resoconto turistico, non può tralasciare le bellezze paesaggistiche e naturalistiche di un luogo tanto affascinante e si arriva quindi al capitolo safari, attrattiva irrinunciabile per gli amanti degli animali, ma anche dell’avventura.

La sfida di ogni safarista incallito, si sa, è quella di avvicinarsi il più possibile a zebre, giraffe, rinoceronti, leoni, leopardi ed elefanti e, a tal proposito, per mimetizzarsi in mezzo a questi enormi mammiferi, la nostra tour operator d’eccezione suggerisce di indossare, come fa lei, una maschera da elefante con tanto di proboscide, quella che ha portato con sé in studio e che si mette ora con disinvoltura, suscitando preoccupazione nella conduttrice che l’avverte “Guarda che Striscia la notizia è dietro l’angolo e così finiamo ancora nei nuovi mostri”. Ma non c’è modo di fermarla e, come un fiume in piena, la Ruta viaggiatrice rivela di essersi appassionata in particolare modo ad un animale di cui non conosceva l’esistenza e che l’ha colpita per quelle due cose azzurre grosse così che ha e non sta parlando degli occhi.

Appare sullo schermo la foto di un grazioso cercopiteco fornito di testicoli color turchese che la scimmia sfoggia con fierezza e che pare fungano da richiamo irresistibile per le femmine. La Guaccero ha un sussulto, non crede a ciò che sta vedendo, ma la sua ospite, dopo la rivelazione sui colorati attributi di questo simpatico primate, è ancora più frizzante di prima e inizia ad emettere un’agghiacciante ed irrefrenabile risata a fischietto. Il rutilante mondo di Maria Teresa Ruta non conosce confini e quando pare che il suo intervento si sia finalmente concluso e che la Guaccero sia riuscita a congedarla, lei rispunta poco dopo davanti alle telecamere più svalvolata che mai.

Giovanni Ciacci sta dando i voti ai look delle star nella sua rubrica “Le pagelle di Giò Giò”, ma si deve interrompere perché davanti ai suoi occhi compare ancora la bionda presentatrice dal sorriso smagliante che si aggira inquieta. Il costumista la chiama accanto a sé per mostrare il micidiale look total zebra che lo donna sfodera con orgoglio, forse un’altra mimetizzazione, e nonostante le dica senza mezzi termini che è inguardabile, lei si mostra ancora più felice ed entusiasta di prima. Non appena poi lui, per descrivere la tonalità di un abito in foto, lo definisce “color tortora” la Ruta viene presa da un raptus selvaggio e agitando i capelli come un’invasata comincia ad emettere suoni impropri che vorrebbero imitare il volatile ed esclama “Passo dagli uccelli al cuculo!”, e prosegue, mentre ride a crepapelle, con altri versi gutturali. A Ciacci non resta che dire “Chiamiamo il 118 e facciamola portare via”.

Le risate sono contagiose e in altre coordinate spazio-temporali un’altra donna viene colta inspiegabilmente da convulsi attacchi di riso fino alla lacrime. Stiamo guardando una puntata del game show preserale condotto da Flavio Insinna L’eredità. Prima che Chiara, la “professoressa” di turno, inizi a leggere le spiegazioni degli indizi del gioco “Chi o che cosa?”, il conduttore le annuncia che il suo fidanzato è seduto tra il pubblico e a quel punto la bionda valletta comincia a ridere singhiozzando, senza riuscire in nessun modo a smettere né a trattenersi. Insinna la fissa senza proferire verbo, dopo la vicenda degli sgradevoli fuorionda che lo hanno visto protagonista tempo addietro, ora che ha riconquistato la simpatia del pubblico, di certo non può permettersi nessun commento acido, ma i suoi occhi lanciano fulmini e saette, si vede che si sta mordendo la lingua e allora, quasi ringhiando, esclama “Ah, l’effetto dell’amore!”. Complimenti per il self control.

Entusiasmo alle stelle invece per la nuova edizione del Grande Fratello Nip, che poi tanto nip non è, fonte di indicibile gioia che riempie il cuore della sua conduttrice, la maratoneta di Mediaset Barbara D’Urso. Tralasciando il fatto che come faccia questa donna a resistere in onda per tutte quelle ore in una settimana rimane un mistero pari a quello del Sacro Graal, vi annunciamo che le porte della celeberrima casa di Cinecittà si sono riaperte per l’ennesima volta per ospitare e spiare, per un po’ di settimane, un manipolo di sgallettati wannabe, in teoria sconosciuti e invece in realtà già più o meno noti al grande pubblico per meriti o demeriti personali e per parentela o fidanzamenti, in corso o passati, con personaggi famosi.

Si comincia con la sorella del calciatore Mauro Icardi, un’altra che confonde la b con la v, molto “araviata” con la cognata Wanda Nara, di cui dice peste e corna e che secondo lei sta con suo fratello, con cui lei, tra l’altro, è in pessimi rapporti, solo perché è un famoso giocatore. Ivana ha già partecipato al Grande Fratello in Argentina, sua terra natia, ora ritenta la fortuna in Italia e, per lasciare subito il segno, prima di varcare la porta rossa di esibisce in un ululato canino che pare essere il suo modo tutto personale di salutare il fidanzato che la segue da fuori. Speriamo che il televoto la rimandi da dove è venuta. Stesso riinvio al mittente lo merita anche Gennaro, muscoloso ed avvenente napoletano che in diretta viene selezionato in mezzo ad un folto gruppo di ragazzi e ragazze che animano un finto e tristissimo party in piscina, nell’attesa di sapere chi tra di loro sarà il prossimo concorrente. Così il prescelto entra direttamente in costume ,in modo che siano subito apprezzabili le sue indubbie qualità che tempo addietro, per un paio di mesi, hanno intrattenuto anche quella buongustaia di Lory Del Santo, vero motivo per cui il ragazzotto in questione partecipa ora al reality. Lui cerca di fare immediatamente amicizia con tutti i concorrenti che entrano nella Casa e a chi gli domanda cosa ci faccia già in boxer da mare, il ganzo risposte “Eh, stavo in piscina e mi hanno rimasto così”.

Qualcuno ad un certo punto nota la sintassi abominevole ma pensa che sia una cosa che fa simpatia. Tra le simpatizzanti dell’ignorantone c’è Valentina Vignali, modella, cestista e influencer da due milioni di follower, molto fotogenica su Instagram, meno in tv. La ragazzona si definisce subito una personalità ingombrante, ed in effetti è logorroica ai limiti dell’umana sopportazione al punto che, solo dopo qualche minuto dal suo ingresso, sta già raccontando che l’ex fidanzato le faceva le corna, che adesso però ne ha uno nuovo e chissà l’altro come si mangerà le mani a vederla ora in tv, nel frattempo scorrono in video le sue immagini pubbliche quasi tutte raffiguranti il prorompente lato b messo bene in mostra. Diciamo che di sicuro ha molti argomenti da far valere con i suoi compagni di avventura, ma in quanto a parlantina rischia di essere sorpassata da Jessica Mazzoli, ex fidanzata di Morgan con cui ha avuto anche una figlia, e che di recente è tornata in tv per gettare palate di letame addosso all’ex compagno.

Non abbiamo idea di che cosa si occupi questa ragazza, che dichiara di avere deciso di partecipare al reality per “brillare di luce propria” , ma nel giro di pochi secondi veniamo a conoscenza del fatto che Morgan in sei anni ha visto la bimba due volte, che lei ha dovuto pagare per sé e per la piccola il volo fino a Milano, ma poi lui non se la sentiva di vederle, che il cantante non paga gli alimenti e che dovrebbe seguire il percorso riabilitativo genitoriale che gli hanno imposto i giudici. Sul ledwall in studio appaiono le dichiarazioni rilasciate da Morgan nei giorni scorsi in cui, parlando di Jessica e della sua gravidanza, dice “Mi ha incastrato”, le ragazze della Casa le vedono e la Vignali, commentando l’infelice uscita del musicista, dice “Ma alla gente gli scurreggia il cervello!”. L’espressione colorita rende perfettamente l’idea anche della finezza ed eleganza che aleggiano già all’interno delle affollate quattro mura televisive. Dal lato uomini non siamo messi meglio.

La D’Urso ce la mena per dieci minuti con la bellezza di tale Gaetano, il prossimo concorrente che sta per entrare, definito un tenebroso dallo sguardo che stende e a cui le donne non riescono resistere, ma la nostra delusione è cocente quando, convinti di vedere comparire un dio greco, spunta invece questo tamarro che si spara le Magnum alla Zoolander ed è convinto di essere un ibrido tra Johnny Depp e Gabriel Garko col carisma e il fascino di Sean Connery, con cui, forse, ha in comune solo appartenenza al sesso maschile, per nascita. Cristiano Malgioglio, graditissimo opinionista di questa nuova edizione dello show lo definisce “bello che non balla” e così ha già detto tutto. Dopo di lui arriva Gianmarco, fratello di Luca Onestini, ex Grande Fratello Vip, che ai tempi era entrato nella Casa per informare il congiunto delle corna che la fidanzata gli stava facendo e che ora risveglia i sensi dell’altra opinionista del programma, Iva Zanicchi, abbagliata dalla prestanza del giovane, di cui dice allegramente di ammirare la tartaruga addominale, ma di apprezzare anche gli altri animali, come gli uccelli. Per decenza si cerca di glissare sull’evidente doppio senso, ma ormai la gaffe è stata fatta.

A ruota entrano pure Michael, il figlio dell’ex concorrente dell’isola dei Famosi Franco Terlizzi, giovanotto che di lavoro fa quello che è stato notato da Vladimir Luxuria nel pubblico quando andava in trasmissione a seguire le gesta del padre tra paguri e cocchi e quindi ora merita di diritto una chance nello sfavillante mondo dello spettacolo.

Al variopinto gruppo di baldi giovani si aggiunge Martina che confessa di essere sempre molto sfortunata in amore, ma un attimo dopo rivela di essere lei la ragazza dal cuore di latta a cui Irama ha dedicato l’omonima canzone presentata quest’anno al Festival di Sanremo. Pure lei poi non è così a digiuno di telecamere dato che si viene a sapere che qualche anno fa è arrivata alla finale di Miss Italia. Altro volto già noto è quello di Mila Suarez, blogger, ex tentatrice di Temptation Island diventata famosa come fidanzata di Alex Belli che poi le ha messo le corna e l’ha lasciata per un’altra, vicenda che lei non si è risparmiata di raccontare più e più volte proprio nei vari programmi della D’Urso. Ed ora che è in prima serata ne approfitta per gridare all’Italia intera che il fedifrago, e soprattutto la sua nuova compagna, “Deve vergognare”, e mentre sbraita simulando disperazione, ci accorgiamo che la procace signorina assomiglia in maniera impressionante a Carmen di Pietro, solo con qualche anno in meno e decisamente anche molto meno simpatica.

Si alza il tiro con la presentazione di Ambra, una sexy insegnante di lettere di un imprecisato liceo, che di lavoro fa anche la modella, si autodefinisce una “str***a e pure lei dichiara di essere stata cornuta fino a poco tempo fa. Il concorrente di punta di questa edizione è però un’altra, Serena, l’attesissima figlia di Barbara Palombelli e Francesco Rutelli, il cui sogno, fin da bambina, è proprio quello di partecipare al reality dei reality. Ora, grazie ad un aiutino da parte della mamma, che si è limitata a segnalarla per il provino, vede realizzarsi il suo desiderio di ragazza semplice, che di lavoro fa l’estetista, dettaglio che la D’Urso sottolinea più volte neanche si trattasse di una scelta sovversiva, vista la famiglia di intellettuali da cui proviene.

Con un’estetista in casa quindi, per il make-up sono tutti a posto e anche per i capelli non c’è da temere dato che tra i concorrenti troviamo anche Kikò, hair stylist ed ex marito di Tina Cipollari, giunto al GF per vivere una nuova esperienza e per potere conoscere magari qualche bella fanciulla con cui stringere amicizia. Di certo avrà da fare con Christian Imparato, ex bimbo prodigio di “Io canto”, che ci pare che di estetista e parrucchiere, visto il curatissimo aspetto, ne faccia ampio uso.

Ci auguriamo che le forbici di Kikò scendano anche sulla folta chioma di Enrico, imprenditore veneto, il personaggio al momento più insopportabile di tutta la combriccola, il prototipo del burlone che fa il simpatico a tutti i costi, munito di capigliatura a casco di banane ed espressione da beota che inspiegabilmente le telecamere hanno inquadrato fin dai primi minuti della diretta. Lo abbiamo visto in piscina, unico con la camicia, poi fuori dallo studio ed anche in studio, dove si contendeva con altri ragazzi l’ambitissima partecipazione allo show, finché, come si capiva fin dal primo momento, Barbara D’Urso pronuncia il suo nome e lui, fingendo sorpresa, inizia l’avventura nella Casa, irritante come una corsa in mutande in un campo di ortiche. Per la prossima puntata è previsto l’ingresso del farmacista Lemme, il controverso dietologo dei vip. Preparatevi, quest’anno il trash si taglia col coltello.