Empire - Recensioni

Aggiornato il 27 maggio 2019 alle 14:12

SPOILERQuando la seconda stagione di Empire prese il via, lo fece promettendo al pubblico una dose di adrenalina in grado di reggere il considerevole numero di episodi che l'avrebbero composta e, cosa più importante, di non far rimpiangere la prima, emotivamente

SPOILERAvete presente la storia di "al lupo, al lupo"? Bene. Se riuscite a immaginare una trasposizione della celebre favola morale in termini televisivi, essa sarebbe probabilmente Empire. Nel nuovo episodio Rise By Sin, penultimo di questa fiacca seconda stagione,

SPOILERNo, Lucious, non ci siamo: il falsetto non è proprio la tua area di competenza. Questo viene da pensare ascoltando la performance al pianoforte del protagonista di Empire, mentre si esibisce assieme ai figli Jamal e Hakeem sulle note di una canzone che,

SPOILERDa dove veniamo? Che siamo? Dove andiamo? Questo il titolo di uno dei dipinti più famosi di Paul Gauguin, nonché epigrafe ideale di questa seconda stagione di Empire che, giunta a tre episodi dalla propria conclusione, sembra non porsi più le domande

SPOILER"Questa famiglia usa il termine "erede" come fossimo in un'opera di Shakespeare." La frase di Jamal Lyon durante l'ennesima riunione di famiglia, organizzata in occasione del traumatico annuncio della gravidanza di Anika, mette bene in luce le aspirazioni

SPOILERTra le molte facce di Empire, che si alternano di settimana in settimana secondo un ordine apparentemente affidato al caso, quella che ha dimostrato maggior presa emotiva è, senza alcun dubbio, quella legata alla disfunzionalissima famiglia Lyon. All'alternanza

SPOILERBuone notizie per tutti coloro che erano rimasti conquistati dai drammi roboanti, dai grandi dissidi familiari di shakespeariana memoria che avevano costituito l'ossatura della prima stagione di Empire: dopo lunga e penosa malattia, concretizzatasi in

SPOILERVendetta, tremenda vendetta. È questo ciò che attende coloro che si sono contrapposti a Lucious Lyon (Terrence Howard) nel midseason finale di Empire, andato in onda ormai quattro mesi fa. In linea con la miglior tradizione della serie ideata da Lee