GLOW - News

Aggiornato il 19 marzo 2019 alle 05:43
GLOW

Brenda Wool, già apparsa in Mr. Mercedes, è entrata nel cast della terza stagione di GLOW. L'attrice interpreterà il ruolo di Denise, una ex showgirl che attualmente si esibisce a Las Vegas e cerca di far decollare la propria carriera mentre deve occuparsi

GLOW ritornerà prossimamente sugli schermi di Netflix con gli episodi della terza stagione e, nell'attesa, i fan della serie potranno leggere un nuovo fumetto pubblicato da IDW Publishing. Il progetto, composto da quattro numeri, proporrà una storia
GLOW

GLOW, la serie di Netflix sulle lottatrici di wrestling, stava per essere cancellata dopo la prima stagione. A ricostruire il fatto è stato il Wall Street Journal, che ha riportato come il colosso dello streaming abbia seriamente preso in considerazione
GLOW

SPOILERNetflix ha rinnovato la aua serie GLOW per una terza stagione che sarà composta da dieci episodi inediti. Il secondo ciclo di puntate si è concluso con le protagoniste impegnate a portare in tour uno spettacolo dal vivo dopo la cancellazione della
GLOW

Che serie televisiva ambientata negli anni '80 sarebbe se non ci fosse Don't You Want Me dei The Human League come parte della colonna sonora? Da pochi giorni è stata rilasciata su Netflix la seconda stagione di GLOW e di conseguenza è stata diffusa
GLOW

SPOILERGLOW, la serie di Netflix dedicata alle lottatrici di wrestling, è tornata con la sua seconda stagione. Chi ha già visto i dieci nuovi episodi sa che ad un certo punto il personaggio di Ruth, interpretato da Alison Brie, subisce delle molestie da parte
GLOW

SPOILERTutto ciò che si poteva chiedere alla seconda stagione di GLOW era di sfruttare le potenzialità inespresse nella prima annata. Questo è esattamente quel che la serie Netflix ha fatto. Di più, è riuscita, senza negare affatto il lavoro precedente,
GLOW

La seconda stagione di GLOW ha debuttato il 29 giugno su Netflix, e la piattaforma di streaming continua a celebrare le Gorgeous Ladies of Wrestling con una nuova featurette pubblicata sul proprio canale YouTube: in essa vediamo le protagoniste della