Kevin Spacey: gli ultimi articoli

Aggiornato il 25 maggio 2019 alle 16:08
Griffin

Lo scandalo sessuale che ha coinvolto Kevin Spacey, accusato di aver fatto avance a un quattordicenne Anthony Rapp, è ancora fresco e già I Griffin hanno trovato il modo di inserirlo in un episodio, andato in onda il 3 dicembre. Nella puntata,

Netflix ha annunciato di non aver cancellato la produzione della sesta stagione di House of Cards dopo lo scandalo che ha travolto Kevin Spacey. La protagonista delle puntate inedite sarà invece Robin Wright con il ruolo di Claire Underwood e, secondo
House of Cards

È Variety a pubblicare un aggiornamento sulla situazione della sesta stagione di House of Cards, le cui riprese erano appena iniziate quando è esploso lo scandalo che ha coinvolto Kevin Spacey e di conseguenza il 3 novembre sono state interrotte.

Il destino della serie House of Cards appare incerto dopo le accuse di molestie sessuali rivolte a Kevin Spacey che hanno portato Netflix a dichiarare di non voler essere più coinvolta nella realizzazione dello show se l'attore farà parte del cast.
Kevin Spacey

Kevin Spacey, dopo le accuse di molestie sessuali emerse negli ultimi giorni, è stato sospeso dalla serie House of Cards. I produttori di Media Rights Capital hanno preso la decisione nella serata di venerdì e si tratta del primo passo necessario verso
Frank Underwood - House of Cards

Al terzo giorno di stop alle riprese della sesta stagione House of Cards a causa dello scandalo che sta investendo il protagonista e produttore esecutivo Kevin Spacey, Variety rivela che i produttori stanno valutando l'ipotesi di eliminare Frank Underwood

Si complica la situazione di Kevin Spacey dopo le accuse di molestie sessuali rivolte nei suoi confronti da Anthony Rapp riguardo a fatti avvenuti nel 1985, a cui si sono aggiunte anche le accuse dell'attore Roberto Cavazos, del regista Tony Montana e

Kevin Spacey è al centro di nuove accuse e polemiche che hanno portato la sua addetta stampa e l'agenzia che si occupava di lui ad abbandonarlo come cliente. Dopo il racconto di Anthony Rapp, che ha sostenuto di essere stato aggredito sessualmente dalla