Sharp Objects: gli ultimi articoli

Aggiornato il 18 dicembre 2018 alle 15:11

Le nomination della venticinquesima edizione dei SAG Awards sono state svelate oggi e tra gli show con il maggior numero di candidature ci sono La fantastica signora Maisel, il progetto creato da Amy Sherman-Palladino e Daniel Palladino per Amazon, Ozark

I Golden Globes verraanno consegnati il 6 gennaio durante una cerimonia che verrà trasmessa in diretta dal network NBC e condotta da Sandra Oh e Andy Samberg. Nella giornata di oggi sono state annunciate - da Danai Gurira, Leslie Mann, Terry Crews e

Un’indagine la riporterà a casa. Il suo passato la travolgerà. Amy Adams "nella migliore performance della sua carriera" – secondo il Guardian – è Camille Preaker, protagonista di Sharp Objects, la nuova serie HBO acclamata dalla critica internazionale.
Sharp Objects

SPOILERSebbene sia Amma (Eliza Scanlen) a proclamarsi Persefone in Milk, sorprendente finale di serie di Sharp Objects, al pubblico più in vena di parallelismi non sfuggirà come sia in realtà l'eroica Camille (Amy Adams) a incarnare perfettamente il ruolo

La season premiere dell'ottava stagione di Alaskan Bush People su Discovery Channel ha vinto gli ascolti della serata di domenica 19 agosto negli Stati Uniti sui canali via cavo. Il programma ha ottenuto lo 0.8 di rating nella fascia demografica 18-49,
Sharp Objects

SPOILERChe Sharp Objects fosse una perla di coraggio per la sensibile e schietta trattazione dell'autolesionismo - tema troppo spesso edulcorato dalla letteratura cinematografica e televisiva - era chiaro fin dalla conclusione del suo primo episodio; è però
Sharp Objects

A parte il ricorrere di scritte che si alternano su superfici più o meno consuete, Sharp Objects può vantare un fil rouge d'eccezione nella propria colonna sonora, contraddistinta dalle sonorità dei Led Zeppelin per tutto il corso degli otto episodi
Sharp Objects

SPOILERDurante i suoi primi cinque episodi, Sharp Objects ha fatto sfoggio di una narrativa coraggiosamente evocativa, che non esitava a porre in primo piano l'emozionante parabola psicologica della protagonista Camille Preaker (Amy Adams) relegando gli omicidi